Bettaknit e Mani di Mamma. Il Kal del 21 marzo.

“Iniziare la primavera con colore e tenerezza. È questa l’essenza della collaborazione fra l’associazione di volontariato Mani di Mamma e BettaKnit, azienda di filati attenta da sempre alle tendenze e al lavoro a maglia inteso come divertimento e relax. Il 21 marzo parte il primo Kal (knit along, lavorare insieme lo stesso progetto) che vedrà la realizzazione di un modello top secret, studiato da Mani di Mamma, con i filati BettaKnit.
Di certo c’è che sarà per bambini, che avrà i colori della primavera e che il kit per partecipare sarà disponibile a brevissimo sul sito BettaKnit.
Lavorare a maglia non è mai stato così divertente”.

Collaborazione Campus Aquae di Pavia

Si sono concluse le serate dedicate agli sport acquatici organizzate dal Campus Aquae di Pavia. Tre cene dedicate all’attività sportiva, alla valorizzazione del territorio e alla beneficenza. Ospite della serata era proprio Mani di Mamma che, dopo un breve presentazione del progetto, ha distribuito a tutti gli atleti presenti portachiavi a forma di pesciolino o di pompon preparati dalle volontarie pavesi. Una bella collaborazione e un importante traguardo che speriamo possa farci crescere sia personalmente che come Associazione.

Giornata della trasparenza – Pavia – 4 Dicembre 2018

Mani di Mamma ha partecipato oggi, martedì 4 dicembre 2018, alla Giornata della Trasparenza, tenutasi nell’Aula Magna del Policlinico S. Matteo di Pavia. Siamo state invitate dal dott. Alberto Chiara, direttore dell’Unità Operativa Pediatria e Nido dell’Ospedale di Voghera e Presidente della SIPO (Società Italiana Pediatria Ospedaliera) a raccontare di noi e del nostro impegno a favore dei bimbi prematuri e dei piccoli neonati nelle TIN e nei Nidi di tutta Italia, con particolare riguardo alle strutture dell’ASST di Pavia.

I manufatti realizzati dalle nostre mani hanno scaldato e confortato i piccini della TIN del Policlinico S. Matteo di Pavia da oltre 8 anni; nel 2013 è stata fatta la prima consegna al Nido dell’Ospedale di Voghera, grazie al dott. Chiara che ci aveva conosciuto in precedenza a Crema; da maggio 2016 i nostri corredini sono arrivati anche al Nido dell’Ospedale di Broni/Stradella e in occasione del prossimo Natale saranno anche a Vigevano, grazie alla dottoressa Lidia Decembrino, per anni nostra referente al S. Matteo ed ora Direttore dell’Unità Operativa Pediatria e Nido dell’Ospedale di Vigevano.

Durante la presentazione Marisa Moiana e Laura Nani hanno raccontato alla platea di medici e infermieri presenti in sala, con parole e immagini, come i nostri corredini, copertine, sacchi nanna  – inseriti a pieno titolo nel protocollo della “care” – contribuiscono all’interno delle TIN e dei Nidi al benessere dei bambini prematuri e dei neonati, rendendo più umana la permanenza in ospedale, con un effetto positivo anche sui genitori, che vedono così il loro piccolino vestito, accudito e colorato.

E’ stata ricordata anche la nostra collaborazione con Emergency, che si rinnoverà anche quest’anno, con la fornitura di copertine per l’ospedale di Anabah, in Afghanistan.

I medici con i quali ci siamo soffermati a parlare al termine del convegno ci hanno spronato a continuare ed ampliare sempre più la nostra collaborazione oltre che con le TIN anche con i Nidi, che apprezzano molto i nostri manufatti, utilizzati nell’ottica di un percorso di maggiore cura e sensibilità nei riguardi dei neonati e delle loro mamme in un momento così speciale e delicato della loro vita.

Hobby Show – Catania

Presso il Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania è in corso, fino alla sera dei domenica 19 Novembre, Hobby Show.
Il gruppo catanese di Mani di Mamma con l’ambasciatrice Mariella Fornello sarà presente allo stand C03 per far conoscere la associazione. Sarà possibile donare un gomitolo e colorare con la lana rossa il grande Cuore String Art. Inoltre potrete partecipare gratuitamente a piccoli knit alle 10.30 e alle 16.30 di ogni giorno per realizzare piccoli capi che saranno donati ai prematuri delle Tin di Catania ed alla Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale di Taormina.
Non mancate.

Stand presso l’Ospedale Bolognini di Seriate

A partire da Lunedì 12 Novembre 2018 e per tutta la settimana potete trovare un nostro stand nell’atrio dell’Ospedale Bolognini di Seriate per la settimana mondiale del neonato prematuro.
Passate a trovarci, vi faremo vedere e toccare con mano le nostre splendide creazioni per i neonati prematuri.
Clara Sapienza vi aspetta come sempre a braccia aperte.

Una coperta per Anabah

Un progetto che non si ferma, il Cuore e le Mani che abbracciano tutti i bimbi del mondo.

UNA COPERTA PER ANABAH

“il nostro pensiero e il nostro sentire, uniti ai principi del nostro progetto, fanno in modo che il nostro abbraccio e il nostro calore attraversino i confini e si estendano anche dove, molto spesso, il gesto di un abbraccio o di una carezza è raro e prezioso.
Forti di collaborazioni precedenti, Emergency ci ha voluto ancora al suo fianco per i bambini che nascono in Afghanistan, al centro Maternità di Anabah, nella valle del Panshjr, intitolato a Valeria Solesin.
Nei primi mesi del 2019 un carico di copertine partirà verso quelle culle, verso quei bambini e quelle mamme, verso l’altra parte del mondo.
Le donne di Mani di Mamma, non nuove a questa esperienza, da settimane lavorano per loro. Per i bambini, ovunque nel mondo.
Le Mani di Mamma arrivano anche lì.”
Le Mani di Mamma per tutti i piccini del mondo.

Catania 12/13 Ottobre 2018

Si svolgerà il 12 e 13 ottobre 2018 a Catania presso l’Aula Magna del Policlinico Universitario un convegno internazionale di neonatologia dedicato alla atresia esofagea e all’ ernia diaframmatica congenita.
All’evento, patrocinato tra gli altri dalla Regione Sicilia e dalla Società Italiana di Neonatologia sarà presente anche la nostra associazione MANI DI MAMMA PER BIMBI PICCINI con l’Ambasciatrice di Catania Mariella Fornello con la sua Vice Mariastella Cosentino. Un banco informativo con i corredini realizzati a mano dalle nostre cuoresse sarà allestito per tutta la durata del convegno con i nostri manufatti realizzati per i prematuri con i requisiti previsti dal protocollo Care per l’accudimento e le necessità dei bimbi che hanno avuto fretta di nascere. Un sentito ringraziamento per la stima e la fiducia riconosciutaci al primario prof. Vincenzo Di Benedetto e alla dott.ssa Pasqua Betta della TIN del policlinico universitario.

Scarica il pieghevole ufficiale dell’evento in pdf